Buffalo FX Evolution Overdrive – Gilmour Sound in a box

Come molti di voi sanno di overdrive, muff, fuzz (e altro) tutti dedicati alla instancabile ricerca del “perfetto” suono di David Gilmour, ce ne sono davvero un’infinità.
Questo è il secondo pedale che mi colpisce davvero per la sua apparente “pasta” sonora che davvero sembra appartenere almeno ad un periodo di David Gilmour.
 
 
 
E’ un overdrive con 4 stage di distorsione e il produttore (francese) dice che per questo pedale si è ampiamente ispirato alla cremosità e al lungo sustain del Big Muff degli anni ’70, ma apportando modifiche al circuito che portano il pedale a bassi livelli di gain ad avvicinarsi al periodo dei primi anni ’90.
Con il suo circuito sia Silicon che Germanio, copre davvero tutta una serie di livelli di gain, dal light overdrive al “monster distortion” (come lo chiama Andy di PGS). Promette grande dinamica e sensibilità al tocco e l’obbiettivo è quello di emulare il più efficacemente possibile un amplificatore in saturazione.

Davvero interessante il controllo Contour, che opera in concomitanza agli altri per definire la gamma delle medio frequenze e scolpire così, il suono.

Specifiche dal produttore:
100% Handmade
True Bypass.
Drive,level, tone and contour controls
Side mount Jacks, top mount power
High quality components
Low current ultrabrite Led
Requires 9v centre negative power supply or 9v battery (not included)
Dimensions: 120 x 95 x 35mm – 4.7 x 3.7 x 1.5″ (Enclosure only)

Vi dirò, a me piace moltissimo e penso a tutti gli amanti di Gilmour ( fortunelli 🙂 ) che potranno trovare in questo pedale una ottima base per il loro suono.

Vi lascio il link per la discussione nel FORUM .

Vu 🙂

 
 
 

Vu-meter Written by:

Ha collaborato in ambiti musicali e multimediali a livello professionale. Amministratore del portale e del forum di Jamble. Insegna chitarra ed armonia con lezioni private e/o via zoom, google meet, skype, ecc...