Caroline Kilobyte Delay

Produttore: Caroline
Nome effetto : Kilobyte Delay

Davvero particolare questo effetto, a partire dal marchio stesso, non trovate ? ( già produttore di chitarre, comunque ) .
Il nome Kilobyte vuole essere un richiamo ai tempi andati, quando i dati venivano misurati in Kb, oggi siamo decisamente più abituati ai Gb ..
Il nome però non è l’unica cosa particolare di questo pedale ed ora vedremo il perchè ..

Un delay Lo-fi interessante, che unisce anche una funzione Freeze, che lo rende molto adatto a chi cerca dai propri effetti il gusto della sperimentazione legato alle armonie “largo respie” con passaggi lunghi ed intensi.
A me, piace !

L’omino di Space Invader che ci osserva dal basso del pedale, ha tutta la mia simpatia .

Punto fondamentale per chi scrive, il segnale introdotto nella chitarra NON subisce modifiche ( come succede anche nel El Capistan ) , ma esce nudo crudo dall’out senza essere trattato. Questa scelta, secondo me, è la cosa che rende questi delay davvero splendidi, perchè rispettando il suono, ti lasciano percepire le ripetizioni come un mondo a parte e creano un effetto unico, di strascico, che mi piace moltissimo. Al segnale dry, viene poi sommato il segnale del delay, che subisce invece un trattamento notevole perchè passa attraverso addirittura ad un overdrive/booster con ben 21db di guadagno, prima di essere duplicato per formare le ripetizioni. Ovviamente possiamo miscelare i due segnali ( pulito e trattato ) a nostro piacimento per ottenere la pasta sonora che più ci piace.

Lo switch con la stellina “freeza” il tutto, eliminando momentaneamente le ripetizioni e congelando il suono. Da sentire, naturalmente; ecco perchè allego video del mitico Thorn :

Che ne pensate ? Vi lascio il link alla discussione : CLICCA !

Vu 🙂

 

 

 

 

Vu-meter Written by:

Ha collaborato in ambiti musicali e multimediali a livello professionale. Amministratore del portale e del forum di Jamble. Insegna chitarra ed armonia con lezioni private e/o via zoom, google meet, skype, ecc...