Menatone Workingman’s Blue

Una delle cose che non mi piace dei prodotti Menatone è che spesso i pedali prodotti escono in un mare di versioni e la cosa crea davvero confusione.
Dire: “Ho un Menatone Workingman’s Blue” alla resa dei conti non dice niente ( proprio come accade per altri modelli ) , perchè la pronta risposta del nostro interlocutore deve necessariamente essere : ” Quale modello? Quello col boost o quello senza? Ah, quello senza … E allora quello dentro la scatola piccola o quello nella scatola grande ? Ah, scatola grande .. Che colore ?” …

Menatone Workingman's Blue

Per identificare ciò che avete ci vuole un ingegnere esperto 🙂 .

A parte questo ( non è poco, comunque ) , apprezzo veramente tantissimo i prodotti Menatone, per la qualità assoluta del suono e dei componenti. Sui gusti non si discute, ma Menatone è sinonimo di qualità, per certo. Il prezzo è ovviamente adeguato: non sono prodotti low-entry .

Oggi volevo mostrarvi un grandissimo overdrive, uscito per l’appunto ( come detto sopra ) in più versioni ( con e senza boost; scatola grande e piccola ) ma sempre bellissimo. E’ un pedale ispirato a sonorità inglesi, “marshallose” e malgrado io non sia un grande fan del suono Marshall, devo dire che questo pedale mi ha conquistato, forse a causa del fatto che si ispira più precisamente al JTM 45, uno storico amplificatore valvolare Marshall prodotto negli anni ’60, che a sua volta si ispirava al Fender Bassman ( ecco che si chiude il cerchio ) 🙂 .
In realtà il suono del JTM 45 lo trovo assai diverso da quello del Bassman, ma altrettanto bello. Molto nasale, proprio come era normale era per gli ampli dell’epoca, regalati alla storia del rock, del blues e del rock-blues.

Il suond è incredibile, assolutamente fedele e molto particolare; corposo e saturo, molto ricco .

Il pedale è naturalmente analogico e true bypass.

Video :

Vu-meter Written by:

Ha collaborato in ambiti musicali e multimediali a livello professionale. Amministratore del portale e del forum di Jamble. Insegna chitarra ed armonia con lezioni private e/o via zoom, google meet, skype, ecc...